• facebook
  • google plus
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 40

chi ha superato i 30 anni deve mollare continuare o evitare l'università?

Questa discussione si intitola chi ha superato i 30 anni deve mollare continuare o evitare l'università? nella sezione Attualità e Cronaca, appartenente alla categoria La Dolce Vita 1.0; Amici e colleghi Molti si laureano alla soglia dei 30 anni, e molti grazie alle nuove lauree triennali si sono ...

  1. #1
    Ospite non registrato

    chi ha superato i 30 anni deve mollare continuare o evitare l'università?

    Amici e colleghi

    Molti si laureano alla soglia dei 30 anni, e molti grazie alle nuove lauree triennali si sono già laureati a 23 anni.

    Avendo 31 anni e mancandomi 6 esami alla fine, mi hanno solecitato ad abbandonare che una laurea presa a quest'età non serve a niente, specialmente una laurea in psicologia, che non rappresenta secondo altri, un facoltà difficile, in confronto ad ingenieria, giurisprudenza etc..

    Secondo voi l'uomo ha diritto ad ogni età di evolversi oppure arrivati sulla soglia dei 30 anni, l'idea università non deve esistere?

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,758
    Uno può fare quello che vuole.

    Da noi ci sono donne pensionate che si prendono la laurea sempre sognata... anche se copiano agli esami

    Certo dipende anche da quello che vuoi fare. Non ti mancano tanti esami e quindi personalmente ti suggerirei di finire, se non altro per soddisfazione personale. Ma tu (come anche me che ho 22 anni e tanti altri ragazzi qui) sai che non devi illuderti troppo riguardo al trovare un lavoro che abbia a che fare con la tua laurea...
    Io ad esempio non dopo i 30 anni vorrei andare a vivere col mio ragazzo e soprattutto fare un bimbo... se stessi ancora studiando, probabilmente non mollerei ma comunque rallenterei il ritmo e cercherei un lavoretto per mettere da parte qualcosa (magari part-time, come operaia visto che è un lavoro che si trova con estrema facilità qui)... l'importante per me è portare avanti le proprie passioni! Se poi non trovo un lavoro degno della fatica che ho fatto pazienza! Nessuno mi toglierà quello che ho conosciuto studiando!
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  3. #3
    Ospite non registrato
    beh io mi adatto afare qualsiasi cosa!....

    tanto ormai per fare l'operai è quasi richiesta la laurea!

  4. #4
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,288
    Blog Entries
    281
    Garda. Io lavoro da quando avevo 20 anni. A tempo pieno e con trasferte frequenti. Ma ho iniziato a studiare a 35 anni e sono ruscito a laurearmi, fare il tirocinio, dare l'esame di stato e lavoricchio anche come psicologo.
    Secondo me, occorre solo molta determinazione e passione. E riuscire a dimenticarsi altre cose (cinema, uscite con gli amici, ecc.). Ma si riesce. Si riesce.
    E vale la pena.
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

  5. #5
    Ospite non registrato
    io ho iniziato a 25 anni, lo so ci vuole sacrificio per andare avanti, l'importante a mio avviso e non arrendersi mai ...

  6. #6
    Partecipante Super Esperto
    Punti: 9,561, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    Recommendation Second Class31 days registered
    L'avatar di nicole
    Data registrazione
    05-03-2005
    Messaggi
    553
    Punti
    9,561
    Livello
    1
    proprio in una giornata come oggi,che si parla di test d'ingresso x limitare l'accesso alla specialistica,a PD,dove prima si correva alla ricerca del voto alto a tutti i costi...altro che pensionate che copiano, lo fanno in stra mille e in tutte le età...oggi, come ogni tanto e anche prima di iniziare mi sono detta che faccio, son "vecchia" x tuto ciò. anagraficamente x la carriera da psicologa, psicoterapeuta.....e oggi che vedo l'università dall'interno e il mondo del lavoro già da un pò,me lo chiedo ancora di più e con rammarico se continuare o se sto veramente correndo dietro al tempo...
    Ti mancano 6esami e te lo domandi? hai tantissimo davanti,soldi permettendo...io ho iniziato, con un lavoro a tempo pieno,2 bimbi piccoli da gestire totalmente, senza aiuto e sto lontana,manco benestante all'età di 36 x prendere la maturità in 2anni,quindi 5anni in 2....test d'ingresso e ora sono al secondo anno, con solo 9esami al mio attivo,uno solo ripetuto,e x setembre l'altra grande gettata.....
    Sogno di una vita, credo in questa cosa,seppur ora vedo il marcio della cosa, ossia tutto ciò che è x lucro, x il nome, ecc......e mi avvilisce un pò.
    se penso a ciò ai soldi,all'età dovrei lasciare tutto, ma il solo pensiero mi uccide
    quindi che posso dire SOGNO?!
    non so chi ti abbia detto di lasciare tutto, a me la stessa persona mi direbbe che sono da tomba immagino io ti dico,che con nove anni sulla carta d'identità (solo li mi si vede) di meno, e con meno 6esami...non mollerei nemmeno morta e non avrei nemmeno i dubbi e le perplessità che ho in questo momento
    un salutone a tutti e scusate

  7. #7
    Postatore Compulsivo
    Punti: 42,497, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    Social31 days registered
    L'avatar di ghiretto
    Data registrazione
    15-11-2004
    Residenza
    nell'orbita di Anarres
    Messaggi
    3,367
    Punti
    42,497
    Livello
    1
    Originariamente postato da Ember
    Nessuno mi toglierà quello che ho conosciuto studiando!
    Credo che questa sia una cosa davvero molto saggia.

    Il lavoro è difficile, ma senza competenze credo divento oltremodo ostico.

    Nicole un in bocca al lupo grandissimo, si può fare si può fare

    ps: Ember, ma imbrogli sull'età?
    " E se scruti a lungo un abisso, anche l’abisso scruterà dentro di te" Nietzsche


    dai un'occhiata a questo sito www.altrapsicologia.it

    per usufruire del servizio contattare la scrivente per pattuire il compenso

  8. #8
    Postatore Compulsivo
    Punti: 18,169, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    31 days registered
    L'avatar di Itsuki
    Data registrazione
    10-12-2004
    Residenza
    ROMA
    Messaggi
    3,061
    Punti
    18,169
    Livello
    1
    ammazza paperì, quanto sei prolifico!! hai voglia di chiaccherare per caso?? tutti sti threads...poi mi viene voglia di rispondere (so' peggio de te, eheheh!!! )
    Frequentatrice (ormai) molto saltuaria di opsonline!!
    EX-moderatrice della stanza di neuropsicologia e scienze cognitive

    Finalmente ho un sito personale "SERIO"
    + visita il sito scientifico +


    Ho anche un altro sito "demenziale" con gli appunti di psicologia & altre cavolate divertenti...tutto GRATIS!!

    + entra nel sito demenziale +

    My soul is painted like the wings of butterflies, fairy tales of yesterday will grow but never die...I can fly, my friends!

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,758
    Originariamente postato da ghiretto
    Ember, ma imbrogli sull'età?
    Perchè? mi hai messa in crisi, ho appena chiesto ai miei: "scusate, io quanti anni ho?"
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  10. #10
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,288
    Blog Entries
    281
    Originariamente postato da nicole
    proprio in una giornata come oggi,che si parla di test d'ingresso x limitare l'accesso alla specialistica,a PD,dove prima si correva alla ricerca del voto alto a tutti i costi...altro che pensionate che copiano, lo fanno in stra mille e in tutte le età...oggi, come ogni tanto e anche prima di iniziare mi sono detta che faccio, son "vecchia" x tuto ciò. anagraficamente x la carriera da psicologa, psicoterapeuta.....e oggi che vedo l'università dall'interno e il mondo del lavoro già da un pò,me lo chiedo ancora di più e con rammarico se continuare o se sto veramente correndo dietro al tempo...
    Ti mancano 6esami e te lo domandi? hai tantissimo davanti,soldi permettendo...io ho iniziato, con un lavoro a tempo pieno,2 bimbi piccoli da gestire totalmente, senza aiuto e sto lontana,manco benestante all'età di 36 x prendere la maturità in 2anni,quindi 5anni in 2....test d'ingresso e ora sono al secondo anno, con solo 9esami al mio attivo,uno solo ripetuto,e x setembre l'altra grande gettata.....
    Sogno di una vita, credo in questa cosa,seppur ora vedo il marcio della cosa, ossia tutto ciò che è x lucro, x il nome, ecc......e mi avvilisce un pò.
    se penso a ciò ai soldi,all'età dovrei lasciare tutto, ma il solo pensiero mi uccide
    quindi che posso dire SOGNO?!
    non so chi ti abbia detto di lasciare tutto, a me la stessa persona mi direbbe che sono da tomba immagino io ti dico,che con nove anni sulla carta d'identità (solo li mi si vede) di meno, e con meno 6esami...non mollerei nemmeno morta e non avrei nemmeno i dubbi e le perplessità che ho in questo momento
    un salutone a tutti e scusate
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

  11. #11
    Partecipante Super Esperto
    Punti: 9,561, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    Recommendation Second Class31 days registered
    L'avatar di nicole
    Data registrazione
    05-03-2005
    Messaggi
    553
    Punti
    9,561
    Livello
    1
    Originariamente postato da willy61


    perchè l'inchino? No la mia era una riflessione, proprio perchè a volte me lo chiedo "ma che sto facendo" "se faccio bene o no",seppur rispondendo al ragazzo che gli dicono di lasciare stare,ma amo da sempre questa cosa,che ho divorato libri e libri....anzi grazie perchè ciò mi incoraggia nei momenti che questo pensiero mi viene. grazie x gli imbocca al lupo e anzi crepi il lupo e in bocca al lupo anche a voi
    ciao

  12. #12
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di yottasmile
    Data registrazione
    20-07-2004
    Residenza
    Firenze - Rapallo...non ridete, esiste veramente! C'è anche sulla cartina geografica!
    Messaggi
    1,496
    Ho letto i vostri post e sono d'accordo soprattutto con Willy e Nicole , forse perchè anche io ho ripreso gli studi *da grande* e nonostante una professione ormai consolidata, avevo questo grande sogno nel cassetto. Così un giorno mi son detta "voglio provare" non fosse altro per non ritrovarmi poi un domani a dire "avrei voluto ma...", così adesso mi ritrovo (a 32 anni) che ho finito gli esami, sto preparando la tesi, spero di laurearmi a novembre e aspetto pure un bambino ! Non so cosa succederà nel mio futuro lavorativo ma sicuramente non è l'età che mi spaventa, certo non farò probabilmente la psicoterapeuta, ma la psicologia non è certo solo e per forza questo.
    E poi se continuiamo di questo passo ci sta pure che non ci manderanno mai in pensione per cui nessuno sarà mai troppo vecchio per lavorare
    Comunque non mollare Paperinus e in bocca al lupo
    C'è felicità e felicità. Ce n'è una fuggevole e relativa, perchè legata a qualcosa fuori di noi.
    E ce n'è un'altra indistruttibile e assoluta, che si trova dentro ognuno


    Avatar created by *la miaIlapreferita*

  13. #13
    alberag
    Ospite non registrato
    Conosco delle persone laureatesi in psicologia a 37, 45, e 49 anni: tutte e tre lavorano. Una di queste sostiente che il fatto di avere qualche capello bianco in più degli altri l'abbia addirittura aiutato.

  14. #14
    Isa
    Isa non è connesso
    Super Postatore Spaziale L'avatar di Isa
    Data registrazione
    14-01-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    2,683
    Ho quasi 28 anni ed ho cominciato l'Università a 24 anni. Ho sempre lavorato a tempo pieno e anche se penso di aver fatto molti sacrifici ho sempre cercato di non rinunciare a niente....amici, fidanzato, palestra!!! Ho sempre pensato che nel momento in cui avessi visto l'Università com e un "obbligo" non sarei andata oltre i primi esami. Ho sempre visto lo studio come un piacere, non ho mai fatto progetti lavorativi sulla mia laurea e questo aiuta a vievere il percorso universitario con meno ansia. Mi piace quello che studio, è normale che vorrei trovare ul bel lavoro in quest'ambito, però se ciò non dovesse succedere non sarà un problema perchè mi rimarranno le mie conoscenze e la mia passione per la psicologia!!!

  15. #15
    Rae
    Rae non è connesso
    Postatore Epico
    Punti: 56,893, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    Social31 days registered
    L'avatar di Rae
    Data registrazione
    22-11-2003
    Residenza
    * sul ciglio di un equilibrio che non ho *
    Messaggi
    7,438
    Punti
    56,893
    Livello
    1
    Blog Entries
    20
    Come Ember penso anch'io che nessuno ti toglierà mai quello che avrai imparato Penso che l'università sia più"scuola" che preparazione al lavoro, sopratutto negli utlimi tempi
    L'università va fatta secondo me primariamente per quello che offre, le continue stimolazioni, gli spunti, libri da leggere, cose da scoprire, confrontarsi, tenere la mente sempre attiva e vivace ( sia mai che ci si ritrovi atrofizzati che nemmeno si capiscono le istruzioni del televisore ) . Poi la motivazione è bene che venga da pià fattori, la passione, ovviamente, e il sogno di lavorare per quello che si è studiato . Certo è bene tenere la testa sulle spalle, ma Paperinus , l'eventulità di non riuscire a lavorare come psicologo, coi tempi che corrono, non credo sia maggiore rispetto a studenti più giovani la situazioen è tragica per tutti
    COntinua , la mia idea è di continuare a studiare tutta la vita continuare a leggere, documentarmi, fare corsi , soldi permettendo magari "regalalarmi" una seconda laurea la gente pensa che io sia pazza ma io dico sul serio
    Ma contro i sentimenti siamo disarmati, poiché esistono e basta, e sfuggono ad una qualunque censura. Possiamo rimproverarci un gesto, una frase, ma non un sentimento: su di esso non abbiamo alcun potere.
    M. Kundera

    "Non siamo uomini di buona volontà se ci limitiamo a piangere ciò che si è perso, se ricordiamo solo ciò che non può più tornare. Lo saremo solo se diventiamo consapevoli di ciò che di meglio c'è in noi, di più vitale, e se seguiamo la voce di questa Coscienza" H.Hesse


    "Non sono cattiva.. è che mi disegnano così"
    Per gentile concessione del Lupo Solitario


    fondatrice con Ele* del f.c.f.c.[fancazziste fan club]con sede in una bella spiaggetta della Croazia...e con una nuova adepta!!Benarrivata Claudina!!


    ...La farfalla , si dice, non sa cos'è il dolore..vive un giorno felice..e poi per sempre muore....

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo