• Unisciti ai 251082 iscritti

    Research and Development Specialist

    Posti disponibili:
    1
    Zona di lavoro:
    Firenze
    Area lavorativa:
    sviluppo prodotti
    Posti disponibili:
    1
    Data di scadenza:
    29 Febbraio 2020
    Testo dell'annuncio:

    Il candidato gestirà il processo di ricerca e sviluppo di nuovi strumenti di tipo psicometrico. Si occuperà di seguire in prima persona lo sviluppo tecnico dei prodotti, collaborando con i membri della propria squadra e con le altre divisioni aziendali.

    Principali attività:

    • Segue lo sviluppo di prodotti per la misura di costrutti psicologici, presidiando tutto il loro ciclo di vita, dallo scouting (ricerca) al rilascio sul mercato. È punto di riferimento tecnico specialistico per tutti gli attori, interni ed esterni, coinvolti nel processo di produzione editoriale.
    • Revisiona la traduzione o l’adattamento di item o manuali tecnici, con attenzione alle regole del fraseggio nel primo caso e all’organicità e scientificità dell’opera nel secondo
    • Predispone progetti di standardizzazione dei test, con tempi, attività e responsabilità
    • Supervisiona le attività di analisi dei dati svolte internamente o da autori esterni, al fine di verificare la tenuta psicometrica degli strumenti e la loro corretta applicabilità in ambito clinico o organizzativo
    • Progetta e segue lo sviluppo delle componenti digitali dei test, dalla somministrazione online alla reportistica, con attenzione ai criteri di scientificità necessari e alle necessità di utilizzo del cliente-utilizzatore
    • Collabora con il marketing aziendale e l’assistenza clienti
    • Si assicura che gli strumenti a cui lavora siano in linea con le principali normative internazionali (per esempio, le linee guida dell’International Test Commision) e nazionali

    Requisiti:

    • laurea in Psicologia
    • esperienze lavorative di almeno 3 anni maturate nel campo della psicologia clinica o dello sviluppo o nel settore delle risorse umane
    • orientamento al dettaglio, capacità di mantenere elevati livelli di concentrazione, capacità di pensiero critico, pro-attività, orientamento al risultato e capacità di muoversi in un contesto dinamico, gestendo progetti complessi
    • conoscenze in ambito psicometrico almeno di base, tali da consentire una lettura critica dei contributi scientifici in tale ambito
    • un’ottima conoscenza della lingua inglese, sia scritta che parlata e dei principali applicativi per le analisi dei dati completano il profilo
    • una conoscenza base della lingua francese e un’esperienza formativa post-universitaria in ambito psicometrico costituiscono titolo preferenziale
    Sito web:

    Aree riservate agli abbonati di liberamente