• 250940 iscritti di cui 10 online

    Bambini gracili? Adulti aggressivi

    Tra le persone con comportamenti più aggressivi e un livello di ostilità più marcato è più diffuso un basso peso corporeo alla nascita e durante l’infanzia. Lo sostiene uno studio pubblicato dalla rivista Psychosomatic Medicine.

    I ricercatori finlandesi dell’Università di Helsinki coordinati da Katri Rikkönen hanno preso in esame 939 donne e 740 uomini di età media 63,4 che tra il 1934 e il 1944 hanno completato un test denominato Cook-Medley Hostility Scale, e hanno analizzato la loro storia infantile (dati clinici alla nascita e durante lo sviluppo, andamento scolastico, ecc.).
     
    È emerso che i partecipanti con livelli più elevati di ostilità avevano avuto il peso corporeo più basso alla nascita e durante l’infanzia. “Poiché l’ostilità è stata in passato associata a una maggiore incidenza di patologie cardiovascolari”, spiega la Rikkönen, “dobbiamo concludere che entrambe le condizioni condividano un qualche fattore di vulnerabilità nella vita fetale”.
     
    Fonte: Rikkönen K, Pesonen AK, Heinonen K et al. Infant Growth and Hostility in Adult Life. Psychosom Med 2008; 70:306-313.
    http://it.health.yahoo.net

    Per lasciare un commento è necessario aver effettuato il login.

    Aree riservate agli abbonati di liberamente