• Unisciti ai 251035 iscritti

    Donne in carne: più impulsive e passionali in amore

    "Lei preferisce un uovo oggi o una gallina domani?" Questa una delle domande che, pare, gli psicologi americani abbiano posto ad un gruppo di volontari per misurare il loro "delay discounting", ossia il grado di impulsività di un soggetto. In particolare, gli psicologi della University of Alabama hanno dimostrato che le donne obese sono molto più impulsive sia degli uomini obesi che delle persone normopeso.

    Probabilmente l'atteggiamento impulsivo, che non di rado sfocia in quello compulsivo, è anche causa di un approccio scorretto nei confronti del cibo che fa di loro delle donne in forte sovrappeso. Ma come nei "migliori" circoli viziosi, l'essere in sovrappeso stimola la produzione di alcuni ormoni, in particolare la grelina, che mandano in tilt la capacità cerebrale di controllare ansia, impulsi e talvolta eventi depressivi. I risultati di questo lavoro saranno pubblicati nel prossimo numero della rivista Appetite.

    Ma questa incapacità di controllare la propria istintività non è sempre un male. Secondo i ricercatori dell'Alabama, questa voglia di avere tutto e subito potrebbe essere la spinta propulsiva che fa essere le donne più in carne più focose e molto più passionali tra le lenzuola, come sostenuto da una ricerca di qualche tempo fa che ha fatto molto scalpore.

    Si spiegherebbe così il sorprendente risultato ottenuto solo qualche settimana fa da un gruppo di ricercatori della School of Medicine della University of Hawaii: le donne con indice di massa corporea leggermente maggiore dell'ottimale fanno più sesso delle donne magre. La ricerca era stata pubblicata sulla rivista Obstetrics & Gynecology. Solo due settimane fa, infatti, Bliss Kaneshiro, autore dello studio, dichiarava: "i risultati sono stati inaspettati e ci stiamo ancora interrogando sul perché".

    Fonte: Study finds obese women more impulsive then other females. News release University of Alabama
    http://it.health.yahoo.net/c_news.asp?id=23775

    Per lasciare un commento è necessario aver effettuato il login.

    Aree riservate agli abbonati di liberamente