• 250946 iscritti di cui 7 online

    Due terzi dei bambini hanno sintomi psicotici. Lo afferma uno studio pubblicato su Pubmed

     

    “Studio inglese-australiano conferma: due terzi dei bambini dai 9 agli undici anni hanno esperienze di tipo psicotico". Uno studio pubblicato proprio oggi su Pubmed ad opera della prof.ssa Kristine Laurens, primario di psicologia clinica del King’s college of London, e di altri professionisti dell’Università di Sydney, ha analizzato ben ottomila bambini, identificando nel 66% di loro esperienze simil psicotiche ( deliri, allucinazioni, pensiero magico, etc,) Lo afferma il sen Antonio Gentile, membro della commissione Bicamerale per l’infanzia e l’adolescenza Questa ricerca conferma quanto noi dicemmo in un’interrogazione presentata nel febbraio del 3022 al Ministro della Salute, allorquando chiedemmo che gli americani, autori del Dsm ( Il manuale statistico dei disturbi mentali ) non considerasse patologiche queste espressioni Peraltro- aggiunge Gentile- queste esperienze hanno un’incidenza media del 15-20% in adolescenza e nel 90% dei casi si risolvono da sole , mentre solo una piccola parte del rimanente 10% puo andare incontro a disturbi Sarebbe necessario che anche la ricerca italiana-conclude Gentile- si occupasse di questi fenomeni

    LA RICERCA

    Fonte

    Unità di Ricerca per la Schizofrenia Epidemiologia, Scuola di Psichiatria, University of New South Wales, Sydney, Australia.

    Astratto

    BACKGROUND:

    Psychotic simili esperienze (PLE) nella popolazione generale sono comuni, in particolare durante l'infanzia, e può costituire parte di uno spettro di sviluppo normativo. Tuttavia, queste esperienze conferisce un aumentato rischio di disturbi psicotici più tardi, e sono associati a peggiori condizioni di salute e la qualità dello studio life.MethodThis usato metodi di analisi fattoriale per determinare la struttura latente sottostante PLE, i comportamenti problema e competenze personali, in generale bambino popolazione, e utilizzato voce di teoria della risposta (IRT) per valutare le proprietà psicometriche di nove elementi PLE per determinare gli elementi rappresentati al meglio una latente di tipo psicotico costrutto (PSY). Un totale di 7966 bambini di età compresa tra 9-11 anni, che costituiscono il 95% dei ammissibili figli , completato questionari self-report.

    RISULTATI:

    Quasi due terzi dei bambini ha provato almeno un elemento PLE. Le analisi strutturali identificato un costrutto unidimensionale che rappresenta di tipo psicotico gravità nella popolazione, l'intera gamma dei quali è stato estratto un campione di ben nove elementi. Questo costrutto è stato discriminabili da (anche se correlata con) dimensioni latenti che rappresentano problemi di internalizzazione ed esternalizzazione. Articoli valutazione allucinazioni visive e uditive simili esperienze fornito delle informazioni più complete PSY; deliri ed  esperienze simili a identificare i bambini a livelli più gravi del costrutto.

    CONCLUSIONI:

    Valutare PLE durante l'infanzia di mezzo è fattibile e le informazioni riguardanti gli integratori di internalizzazione ed esternalizzazione problemi presentati dai bambini . Le allucinazioni simili esperienze costituire elementi adeguati per lo screening della popolazione per identificare i bambini che possono richiedere ulteriori valutazioni cliniche o di monitoraggio. Follow-up longitudinale dei bambini è necessaria per determinare la sensibilità e la specificità degli elementi PLE per malattia psicotica più tardi.

     

     

    Articolo tratto da: http://www.affaritaliani.it

    Per lasciare un commento è necessario aver effettuato il login.

    Aree riservate agli abbonati di liberamente