• 250940 iscritti di cui 5 online

    Generosità: i credenti ne hanno di più

    Credere fortemente in qualcosa, sia essa un'entità superiore o un'idea, rende le persone più generose e più aperte con il prossimo. Lo ha dimostrato una ricerca condotta da un gruppo di psicologi canadesi che sarà pubblicata sul prossimo numero della rivista Psychological Science. Le persone che credono fortemente in un progetto e che lo condividono con una comunità, infatti, hanno una maggiore attitudine alla condivisione e sono più fiduciosi nei confronti del prossimo. Per giungere a questi risultati gli psicologi canadesi hanno fatto un curioso esperimento su un gruppo di volontari.

    Prima hanno sottoposto i partecipanti allo studio ad un test psicologico che chiariva ai medici se le persone che avevano di fronte erano credenti (in senso lato) oppure diffidenti. Il gruppo è stato poi coinvolto in un gioco di ruolo, una sorta di monopoli, in cui tutti dovevano finanziare una serie di attività economiche investendo 10 dollari.

    Alla fine del focus group gli psicologi hanno verificato che le persone con un profilo da credenti avevano messo a disposizione del gruppo una media di 4,22 dollari, chi invece aveva un profilo più individualista aveva investito una media di 1,84 dollari.
    Al di là delle cifre irrisorie, i soggetti più generosi si sono dimostrati anche i più soddisfatti dei risultati raggiunti e quelli con un maggior senso della cooperazione.

    Fonte: nature@news 2007; 25 luglio.
    http://it.health.yahoo.net

    Per lasciare un commento è necessario aver effettuato il login.

    Aree riservate agli abbonati di liberamente