• Unisciti ai 250951 iscritti

    Imprecare diminuisce il dolore

    Le imprecazioni aiutano a ridurre il dolore. Lo dimostra uno studio condotto alla Keele University e pubblicato sulla rivista Neuroreport.

    L'equipe di psicologi, guidata da Richard Stephens, ha chiesto ad un gruppo di volontari di tenere il piu' possibile la mano in un secchio di acqua ghiacciata, e di proferire in piena liberta' imprecazioni durante questa prova del freddo che puo' essere piuttosto dolorosa.

    In un secondo tempo gli psicologi hanno detto loro di pronunciare parole neutre ripetendo la prova.

    E' emerso che la mano e' tenuta nel ghiaccio piu' a lungo mentre si lanciano improperi e imprecazioni, segno che la soglia di tolleranza del dolore e' aumentata, cioe' che gli improperi aumentano la resistenza ad esso.

    "E' possibile – afferma Stephens –  che le parolacce inneschino reazioni fisiche oltre che emotive, aiutando a sopportare il dolore. Cio' potrebbe spiegare perche' dire parolacce e imprecazioni e' una pratica universalmente diffusa e vecchia di secoli e secoli".

    Fonte: http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=124612

    Per lasciare un commento è necessario aver effettuato il login.

    Aree riservate agli abbonati di liberamente