• 250872 iscritti di cui 19 online

    Obesità tra gravidanze aumenta rischio cesareo

    Nelle donne con un'anamnesi di diabete gestazionale, un eccessivo aumento di peso fra una gravidanza e l'altra incrementa il rischio di un parto cesareo nella gravidanza susseguente.

    E' dunque estremamente importante raccomandare a queste pazienti variazioni dello stile di vita atte a prevenire un eccessivo aumento di peso, specie in considerazione del rischio di esiti negativi sia per la madre che per il bambino.

    Alcuni studi effettuati su donne che non hanno mai sofferto di diabete gestazionale hanno inoltre dimostrato che anche in queste pazienti l'aumento di peso al di fuori della gravidanza è collegato al rischio di esiti negativi, quindi lo stesso tipo di raccomandazione si adatta anche a questa categoria di pazienti.

    (Obstet Gynecol 2009; 113: 817-23)
    Fonte: DoctoNews

    Per lasciare un commento è necessario aver effettuato il login.

    Aree riservate agli abbonati di liberamente